Smart lab

SMART LAB

Il Centro Giovani SmartLab di Rovereto, realizzato dall’Amministrazione Comunale con il contributo della Provincia Autonoma di Trento, è aperto da ottobre 2013 e oggi è dato in gestione alla Cooperativa Sociale Smart Onlus.
All’interno del Centro si realizzano attività legate alla letteratura e al pensiero, alle arti visive, al teatro, ai concerti, al cinema, alla danza. Si svolgono workshop, seminari e corsi finalizzati alle politiche sociali e giovanili, le quali hanno trovato risposta e interesse sul territorio locale, e che hanno l’obiettivo di espandere tali progettazioni a livello nazionale. E’ un luogo che porta dinamicità, aperto allo scambio ed alle contaminazioni, che vuole cogliere tutti i fermenti creativi permettendone la valorizzazione e il confronto con dimensioni diverse.

Un vero e proprio incubatore di idee che favorisce la creatività producendo ricerche, idee e innovazione, con l’obiettivo di creare nuove competenze per abitare nuovi mondi lavorativi.

Smart Lab è uno spazio per la formazione al lavoro che punta sulla sinergia intellettuale di creativi emergenti i quali hanno come obiettivo la realizzazione di prodotti all’avanguardia che permettono al luogo di diventare perfetto per la realizzazione delle iniziative.

– CHIUSURA ESTIVA DAL 01 FINO AL 20 AGOSTO –
Riapertura con orario ridotto dal 21 Agosto fino al 02 Settembre dal Lunedì al Sabato dalle 14.00 alle 20.00


Hai bisogno di qualche informazione? Il nostro numero di telefono è: 342 928 0049.

Scopri gli eventi di SmartLab!

SPETTACOLI MUSICALI

Sono stati realizzati più di duecento spettacoli musicali tra concerti live e Dj set, organizzati in collaborazione con Sideout e Associazione Offset. Sono stati ospitati artisti italiani e internazionali, come: Fast animals and slow kids, Green like July, Uoki Toki, Platonick Dive, Cut, Naives, Appaloosa, BeeBeeSea, Go!Zilla, Albedo, Gio Venale, The Wise, Kristal and Jonny Boy,  Mistaman, Johnny Mox, Gazebo penguins, Colle Der Fomento, Bassi Maestro, Calibro 35, Sica, Mattia Trani, Yakamoto Kotzuga, Westkust, Frontier Ruckus, The Circle, French for Rabbits, Dente, Cosmo, Espana Circo Este, Ex-Otago, Pop X, Management del Dolore Post Operatorio, Almamegretta, Punkreas.

Dente live @SmartLab

SPETTACOLI TEATRALI

Presso il centro viene realizzata ogni anno una rassegna culturale eterogenea dal nome OFF-side, essa sigla la nascita della prima rete di promozione culturale di quartiere italiana con l’obiettivo di creare, nel quartiere Brione di Rovereto, un cartellone condiviso di offerte culturali. I promotori principali dell’iniziativa sono: la Compagnia teatrale Evoè!Teatro, il Centro Giovani Smart Lab e la rete di Quartiere Solidale.

Ogni anno la rassegna prevede spettacoli teatrali, serate di cineforum e conferenze su tematiche differenti.

CINEFORUM

Realizziamo in collaborazione con associazione Quartiere Solidale rassegne di cineforum su tematiche di interesse socio culturale e ricreativo.

Organizziamo anche proiezioni domenicali, pensate appositamente per bambini, e proiezioni sotto le stelle nel periodo di Luglio.

TANGO ARGENTINO – MILONGHE

Ogni quarto sabato del mese, ospitiamo presso SmartLab una serata di tango argentino, organizzata da Associazione Equilibrialtri. Associazione Equilibrialtri ha l’obiettivo di creare occasioni d’incontro, di socializzazione ed integrazione di tutte le persone, attraverso attività di espressione artistico-creativa.

CORSI E WORKSHOP

Durante le ore diurne, all’interno del Centro, hanno luogo corsi di pilates, piloga, yoga, giocodanza e balloaerobica in collaborazione con Pilatesmylife; corsi di danza classica e moderna in collaborazione con l’Associazione Danzamania, lezioni di tango in collaborazione con l’Associazione Equilibrialtri; corsi di circo tenuti da Oppetela in collaborazione con asd Ginnastica Rovereto; lezione di macramè, “Famiglie al Centro”, un progetto per neomamme organizzato dal Comune di Rovereto, corsi di musica con la “Scuola Musicale UpDoo“.

 

BAR

Nella zona bar si può trovare anche un’area chill-out con comodi divani, giochi di società, un pianoforte, un’area internet point, un calcio balilla e la libreria Bookcrossing, grazie alla quale è possibile portare un libro e prenderne un altro, un modo per far viaggiare la cultura.
Il bar propone una vasta scelta di bevande analcoliche, birre, anche artigianali e locali, e vini biologici e biodinamici. Il servizio di caffetteria propone un caffè biologico 100% arabica, caffè d’orzo e ginseng. Tutte le sere vengono proposti aperitivi, mentre il servizio di piadineria e panineria è sempre disponibile.

SALE PROVE

All’interno del centro giovani SmartLab si trovano anche due sale prove musicali.
La modalità di gestione delle sale prevede il coinvolgimento della Scuola Musicale UpDoo e la prenotazione per l’utilizzo delle stesse dovrà avvenire tramite email a info@updoo.it. Sarà possibile effettuare contestualmente più prenotazioni. La quota per l’utilizzo delle sale prova è fissata a € 3,50 l’ora fino alle ore 18.00 e a € 6,50 dopo le ore 18.00.
Ad oggi le sale sono utilizzate da 38 gruppi per un totale di 136 musicisti.

MICROIMPRESE, FORMAZIONE, CO-WORKING

Due settimane al mese vengono ospitati i corsi di inglese di C.L.M. – BELL S.R.L e quelli di Formazione Lavoro per i disoccupati.

Al piano superiore del centro hanno sede le microimprese Visual Side e Intex mentre al piano inferiore si trova un’aula dedicata al co-working.

MOSTRE ED ESPOSIZIONI

Al centro vengono anche ospitate mostre fotografiche ed artistiche.

Ad oggi ha ospitato, all’interno della rassegna fresheart e non solo le mostre artistiche “Assemblaggi” di Marco Merulla, “L’Odissea e la valigia” di Mirko Gabellone, “Dogu vs Don Pasta” di Dogu e le mostre fotografiche “Luoghi altri” di Eveline Rigo, “Curcuma. Come la spezia” di Irene Dorigotti e Ange Slavina, “RisVolti di Vita” a cura di Giovani Solidali e “Guardami, immagini dal carcere” di Mattia Marinolli.

Voi esporre anche tu a SmartLab? Manda un’email a irene.butta@cooperativasmart.it

RECYCLE GARAGE FBR

All’interno del Centro si può trovare un moto laboratorio del riuso, gestito dall’Associazione FBR “Fate bene ragazzi” in collaborazione con Cooperativa Smart. All’interno del recycle garage i giovani, seguiti da un team di appassionati, possono imparare a riparare la propria moto in modo etico e sostenibile, riciclando pezzi già esistenti. Qui trovano un luogo di condivisione e sperimentazione immediata.